Top Menu

#santidelgiorno Vitale di Salisburgo e i suoi paramenti


20 otto­bre. Tra i san­ti del gior­no la scel­ta cade su Vita­le, disce­po­lo di San Ruper­to e suo suc­ces­so­re come vesco­vo di Sali­sbur­go tra VII e VIII seco­lo (diver­so dun­que dall’omonimo vene­ra­to a Raven­na), per la pos­si­bi­li­tà di mostra­re un pre­zio­so manu­fat­to tes­si­le (casu­la a cam­pa­na) dell’XI seco­lo asso­cia­to al suo nome e con­ser­va­to pres­so l’abbazia di San Pie­tro a Sali­sbur­go. Si aggiun­go­no una lito­gra­fia a colo­ri data­bi­le attor­no al 1880 (nel­la qua­le il san­to indos­sa lo sto­ri­co para­men­to) e la chie­sa par­roc­chia­le a lui dedi­ca­ta e pro­get­ta­ta da Wilhelm Holz­bauer, sem­pre nel­la cit­tà di Mozart.


Segui la discus­sio­ne del post di Gio­van­na Ragio­nie­ri su Face­book

Cite this article as: Giovanna Ragionieri, #santidelgiorno Vitale di Salisburgo e i suoi paramenti, in "STORIEDELLARTE.com", 20 ottobre 2016; accessed 8 dicembre 2016.
http://storiedellarte.com/2016/10/santidelgiorno-vitale-di-salisburgo-e-i-suoi-paramenti.html.
No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: