Top Menu

Il libro giusto Ribelli alle logiche di mercato

Bor­go Fax­hall (Piaz­za Gugliel­mo Mar­co­ni, 37)
15/10/2016 – 16/10/2016

http://www.illibrogiusto.net

Il-libro-giustoIl 15 e il 16 otto­bre si ter­rà a Bor­go Fax­hall, Pia­cen­za, “Il libro giu­sto”, la pri­ma fie­ra del­la cit­tà dedi­ca­ta all’editoria, orga­niz­za­ta dall’Associazione di pro­mo­zio­ne socia­le e cul­tu­ra­le La fab­bri­ca dei gril­li in col­la­bo­ra­zio­ne con il Comu­ne di Pia­cen­za, Pape­ro Edi­to­re, Bor­go Fax­hall e What Stu­dio, soste­nu­ta da Fon­da­zio­ne di Pia­cen­za e Vige­va­no, San Mar­ti­no, Con­f­coo­pe­ra­ti­ve Emi­lia-Roma­gna e Ban­ca di Pia­cen­za.

Saran­no pre­sen­ti alla mani­fe­sta­zio­ne una sele­zio­ne dei miglio­ri edi­to­ri indi­pen­den­ti ita­lia­ni, con par­ti­co­la­re atten­zio­ne alle tema­ti­che pro­po­ste: anti­ma­fia, ricom­pat­ta­men­to socia­le, disa­bi­li­tà e soste­ni­bi­li­tà ambien­ta­le. Spa­zio anche alla nar­ra­ti­va, alla sag­gi­sti­ca e ai libri per ragaz­zi.

Stret­ta­men­te lega­to alla mani­fe­sta­zio­ne il Pre­mio “Il libro giu­sto”, che andrà ogni anno a una figu­ra di spic­co del pano­ra­ma nazio­na­le che ha sapu­to trat­ta­re gran­di temi nei suoi libri.
Vin­ci­to­re di que­sta pri­ma edi­zio­ne Ghe­rar­do Colom­bo, che ha sapu­to con il mez­zo del libro por­ta­re ai più pic­co­li l’attenzione per la Costi­tu­zio­ne ita­lia­na. Colom­bo rice­ve­rà il Pre­mio saba­to mat­ti­na alle ore 11.

Per tut­ta la dura­ta dell’evento sarà visi­ta­bi­le, inol­tre, la mostra “Ita­lia­ni in Argen­ti­na e altre migra­zio­ni”, con scat­ti dagli Archi­vi di Sta­to di Bue­nos Aires, a cura di Gio­van­ni Gio­van­net­ti. Un’occasione per guar­da­re negli occhi gli ita­lia­ni di un seco­lo fa, quan­do appro­da­va­no in Argen­ti­na come si appro­da a un sogno. 

Mol­ti gli even­ti col­la­te­ra­li che si ter­ran­no nei gior­ni del­la fie­ra. Saba­to alle 17 si ter­rà un incon­tro con Car­la Bene­det­ti, pro­fes­so­re all’Università di Pisa, Sil­via De Lau­de, cura­tri­ce del­le Ope­re di Pier Pao­lo Paso­li­ni per i “Meri­dia­ni” Mon­da­do­ri, e Gio­van­ni Gio­van­net­ti, foto­gra­fo ed edi­to­re, sul­le car­te ine­di­te di Petro­lio, il roman­zo-veri­tà a cui lo scrit­to­re sta­va lavo­ran­do quan­do ven­ne ucci­so. A segui­re, alle 18, gli scrit­to­ri Mar­co Rovel­li e Wu Ming 5, insie­me alla repor­ter Fran­ce­sca Tosa­rel­li, par­le­ran­no del­la que­stio­ne cur­da a par­ti­re dai loro viag­gi e dagli incon­tri fat­ti sul ter­ri­to­rio. Infi­ne, alle 19, reci­tal-con­cer­to “Azad-Liber­tà” di Mar­co Rovel­li insie­me al musi­ci­sta cur­do Serhat Akbal trat­to dal roman­zo “La guer­rie­ra dagli occhi ver­di”.

Dome­ni­ca, ore 12, ape­ri­ti­vo con Nico­lai Lilin e pre­sen­ta­zio­ne del suo ulti­mo roman­zo, “Spy sto­ry love sto­ry” (Einau­di, 2016), alle 15, inve­ce, Pao­lo Di Pao­lo inter­ver­rà su Pie­ro Gobet­ti, il pri­mo vero edi­to­re indi­pen­den­te ita­lia­no, a novant’anni dal­la mor­te. La scrit­tri­ce Miche­la Mur­gia, alle 16, con­dur­rà i visi­ta­to­ri del­la fie­ra in un affa­sci­nan­te viag­gio sul tema let­te­ra­tu­ra e socie­tà, attra­ver­so i temi for­ti dei suoi libri, dagli esor­di fino al recen­tis­si­mo “Futu­ro inte­rio­re” (Einau­di, 2016).
Gli scrit­to­ri Lau­ra Paria­ni, Anto­nio More­sco e Nico­la Fan­ti­ni, trat­te­ran­no, alle 17, il tema del­le migra­zio­ni, sof­fer­man­do­si sul­le par­ten­ze degli ita­lia­ni a ini­zio Nove­cen­to a Bue­nos Aires.
Infi­ne, alle ore 18, lo scrit­to­re Gior­gio Fon­ta­na, pre­mio Cam­piel­lo 2014, anche sce­neg­gia­to­re di “Topo­li­no”, e Loren­zo Cal­za, sto­ri­co sce­neg­gia­to­re di “Julia” per Bonel­li, negli anni dive­nu­to anche roman­zie­re, toc­che­ran­no il tema “Come sia pos­si­bi­le rac­con­ta­re sto­rie in modi così diver­si”.


From: …

Cite this article as: Bacheca, Il libro giusto Ribelli alle logiche di mercato, in "STORIEDELLARTE.com", 11 ottobre 2016; accessed 25 marzo 2017.
http://storiedellarte.com/2016/10/il-libro-giusto-ribelli-alle-logiche-di-mercato.html.
No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: