Top Menu

Firenze, Gallerie dell’Accademia: dedicati a Sting e Bob Geldof gli interventi sui “Prigioni” di Michelangelo

FOF_17_8_16-58

Da sini­stra Simo­net­ta Bran­do­li­ni d’Adda, Bob Gel­dof, Bob­by Sager, Ceci­lie Holl­berg, Sting e Tru­die Sty­ler.

Sting e Bob Gel­dof, accom­pa­gna­ti da Simo­net­ta Bran­do­li­ni d’Adda, Pre­si­den­te del­la Fon­da­zio­ne Friends of Flo­ren­ce, final­men­te ieri, a museo aper­to e alla pre­sen­za del Diret­to­re del­la Gal­le­ria dell’Accademia di Firen­ze, Ceci­lie Holl­berg, han­no potu­to ammi­ra­re gli inter­ven­ti rea­liz­za­ti in pas­sa­to sui Pri­gio­ni miche­lan­gio­le­schi.

Le ope­ra­zio­ni furo­no finan­zia­te da Friends of Flo­ren­ce tra­mi­te una dona­zio­ne dal­la Sager Fami­ly Foun­da­tion, che li vol­le dedi­ca­re pro­prio a Sting e sua moglie Tru­die Sty­ler per la musi­ca e il loro impe­gno nel socia­le, a Simo­net­ta Bran­do­li­ni d’Adda per l’attività nel mon­do del­la cul­tu­ra e alla memo­ria di Pea­ches Gel­dof, figlia di Bob, scom­par­sa pre­ma­tu­ra­men­te.

Uno dei com­pi­ti più bel­li per me come diri­gen­te di museo è il rin­gra­zia­men­to per le dona­zio­ni rice­vu­te” – com­men­ta il Diret­to­re del­la Gal­le­ria dell’Accademia, Ceci­lie Holl­berg -, “per­ché ci con­fer­ma nel nostro lavo­ro quo­ti­dia­no, che com­pren­de anche la manu­ten­zio­ne, e quin­di la tute­la, del­le ope­re d’arte. Sia­mo sta­ti anco­ra una vol­ta for­tu­na­ti ad aver tro­va­to ami­ci e aman­ti dell’arte che ci aiu­ta­no a con­ser­va­re i nostri aura­ti­ci Pri­gio­ni, ope­re di gran­dis­si­ma for­za ed ener­gia. Poter asso­cia­re que­sta dona­zio­ne all’incontro per­so­na­le di impor­tan­ti musi­ci­sti come Sting e Bob Gel­dof, ren­de que­sto com­pi­to anco­ra più affa­sci­nan­te”.

Com­mos­sa, Simo­net­ta Bran­do­li­ni d’Adda affer­ma: “Sono lusin­ga­ta che l’intervento a uno dei Pri­gio­ni, chia­ma­to Atlan­te, sia sta­to dedi­ca­to a me per il mio impe­gno per l’arte. È un rico­no­sci­men­to che sono dav­ve­ro ono­ra­ta di rice­ve­re. Rin­gra­zio dun­que il Sager Fami­ly Foun­da­tion per la dona­zio­ne e il Diret­to­re del­la Gal­le­ria dell’Accademia, Ceci­lie Holl­berg, per la dispo­ni­bi­li­tà nell’accoglierci”.


Fon­te: Comu­ni­ca­to Stam­pa | polomuseale.firenze.it

Cite this article as: Redazione, Firenze, Gallerie dell’Accademia: dedicati a Sting e Bob Geldof gli interventi sui “Prigioni” di Michelangelo, in "STORIEDELLARTE.com", 18 agosto 2016; accessed 5 dicembre 2016.
http://storiedellarte.com/2016/08/firenze-gallerie-dellaccademia-dedicati-a-sting-e-bob-geldof-gli-interventi-sui-prigioni-di-michelangelo.html.

, ,

No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: