Top Menu

Un libro (e un database): “La natura morta di Federico Zeri” (Bologna, 16 dicembre 2015)

Maestro della natura morta di Hartford, "Frutta, ortaggi e vaso di fiori" (particolare), Roma, Galleria Borghese

Mae­stro del­la natu­ra mor­ta di Hart­ford, “Frut­ta, ortag­gi e vaso di fio­ri” (par­ti­co­la­re), Roma, Gal­le­ria Bor­ghe­se

Mer­co­le­dì 16 dicem­bre nel­la Sala dei Car­rac­ci di Palaz­zo Magna­ni a Bolo­gna, ver­rà pre­sen­ta­to il volu­me “La natu­ra mor­ta di Fede­ri­co Zeri”, a cura di Andrea Bac­chi, Fran­ce­sca Mam­bel­li, Eli­sa­bet­ta Sam­bo, pub­bli­ca­to con il con­tri­bu­to di Uni­Cre­dit.

Un’occasione per cono­sce­re lo straor­di­na­rio nucleo sul­la pit­tu­ra di Natu­ra mor­ta, che sarà onli­ne nel 2016: con­sul­ta il pro­get­to nel sito del­la Fon­da­zio­ne Zeri.

Il libro pre­sen­ta i risul­ta­ti del­lo stu­dio del­la sezio­ne natu­ra mor­ta del­la Foto­te­ca Zeri. Costi­tui­ta da oltre 14.400 foto­gra­fie di dipin­ti dal XVI al XIX seco­lo, rap­pre­sen­ta la mag­gio­re rac­col­ta foto­gra­fi­ca esi­sten­te al mon­do su que­sto gene­re pit­to­ri­co, impre­scin­di­bi­le pun­to di rife­ri­men­to per gli stu­di sto­ri­co arti­sti­ci.
Ven­go­no inda­ga­te la sto­ria, la for­ma­zio­ne, le carat­te­ri­sti­che di que­sta straor­di­na­ria rac­col­ta e il deci­si­vo con­tri­bu­to di Fede­ri­co Zeri agli stu­di sul­la natu­ra mor­ta.
Que­sto volu­me costi­tui­sce inol­tre uno stru­men­to scien­ti­fi­co aggior­na­to per lo stu­dio del­la pit­tu­ra di natu­ra mor­ta ita­lia­na. Attra­ver­so gli scrit­ti di stu­dio­si e spe­cia­li­sti sono sta­ti pro­po­sti alcu­ni casi ine­di­ti sele­zio­na­ti tra i mate­ria­li ori­gi­na­li di Zeri.
Le ope­re raf­fi­gu­ra­te sono sta­te stu­dia­te anche dal pun­to di vista ico­no­gra­fi­co, for­nen­do let­tu­re e appro­fon­di­men­ti su aspet­ti del­la sto­ria cul­tu­ra­le e mate­ria­le dal XVI al XIX seco­lo. Vie­ne inol­tre pre­sen­ta­to un ric­co reper­to­rio del­le spe­cie bota­ni­che rap­pre­sen­ta­te nei dipin­ti.

LA NATURA MORTA DI FEDERICO ZERI
a cura di Andrea Bac­chi, Fran­ce­sca Mam­bel­li, Eli­sa­bet­ta Sam­bo

Pub­bli­ca­to con il con­tri­bu­to di Uni­Cre­dit, sarà in ven­di­ta da feb­bra­io 2016 su: www.fondazionezeri.unibo.it

For­ma­to: 28x22,5
Pagi­ne: 336
Illu­stra­zio­ni: 400
———–

La pre­sen­ta­zio­ne del volu­me avrà luo­go mer­co­le­dì 16 dicem­bre 2015 alle ore 18.00 nel­la Sala dei Car­rac­ci di Palaz­zo Magna­ni, sede di Uni­cre­dit.

Inter­ven­go­no:
Giu­sel­la Finoc­chia­ro (Pre­si­den­te Fon­da­zio­ne del Mon­te di Bolo­gna e Raven­na)
Andrea Bac­chi (Diret­to­re Fon­da­zio­ne Fede­ri­co Zeri)
Mar­co Car­mi­na­ti (Il Sole 24 Ore)

Saran­no pre­sen­ti i cura­to­ri

 

Fon­te: Fon­da­zio­ne Fede­ri­co Zeri | Face­book

Cite this article as: Redazione, Un libro (e un database): “La natura morta di Federico Zeri” (Bologna, 16 dicembre 2015), in "STORIEDELLARTE.com", 9 dicembre 2015; accessed 25 luglio 2017.
http://storiedellarte.com/2015/12/un-libro-e-un-database-la-natura-morta-di-federico-zeri-bologna-16-dicembre-2015.html.

, , , ,

No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: