Top Menu

Lost Art: Masterpieces Destroyed in War | Flickr

The Wise and Foolish Virgins

Gra­zie ad una segna­la­zio­ne dei ricer­ca­to­ri dell’Accademia degli Incer­ti, vi pro­po­nia­mo un uti­lis­si­mo archi­vio foto­gra­fi­co dispo­ni­bi­le su Flic­kr, il Clark Pho­to­gra­ph and Clip­pings Archi­ve.

Duran­te la secon­da guer­ra mon­dia­le i bom­bar­da­men­ti allea­ti col­pi­ro­no e dan­neg­gia­ro­no gra­ve­men­te mol­ti edi­fi­ci tede­schi, in alcu­ni di que­sti era­no sta­ti appron­ta­ti depo­si­ti che ospi­ta­va­no impor­tan­ti col­le­zio­ni. Ciò che resta di quel­le ope­re sono foto­gra­fie, in gran par­te rac­col­te dal “Clark Pho­to­gra­ph and Clip­pings Archi­ve” in cir­ca un milio­ne di imma­gi­ni. Una par­te di quel­le foto sono sta­te pub­bli­ca­te onli­ne e le pote­te con­sul­ta­re a que­sto uti­lis­si­mo link.

Fon­te: Acca­de­mia degli Incer­ti – Face­book Page

Cite this article as: Redazione, Lost Art: Masterpieces Destroyed in War | Flickr, in "STORIEDELLARTE.com", 17 ottobre 2015; accessed 25 marzo 2017.
http://storiedellarte.com/2015/10/lost-art-masterpieces-destroyed-in-war-flickr.html.

, ,

2 Responses to Lost Art: Masterpieces Destroyed in War | Flickr

  1. Redazione 21 ottobre 2015 at 13:40 #

    Gra­zie per il com­men­to e la segna­la­zio­ne.
    Il reper­to­rio è una del­le mil­le straor­di­na­rie risor­se esi­sten­ti sul web. E si pre­sta a mol­ti usi, come appun­to il con­fron­to con ope­re anco­ra in cir­co­la­zio­ne.

    Cari salu­ti,
    SM

  2. luca 21 ottobre 2015 at 10:19 #

    Mol­to inte­res­san­te! E fon­da­men­ta­le per recu­pe­ra­re quan­to non è sta­to distrut­to, ma “scom­par­so” in cir­co­stan­ze non sem­pre lim­pi­de. Ad esem­pio, con tut­te le cau­te­le di una com­pa­ra­zio­ne fat­ta sola­men­te su foto­gra­fie, l’Apollo e Giu­no­ne che com­pa­re nel­la pri­ma scher­ma­ta del sito pare mol­to vici­no a quel­lo pas­sa­to in asta da Bon­hams; NY, Euro­pean Pain­tings, il 21 apri­le 2009…http://www.bonhams.com/auctions/16606/lot/4/

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: