Top Menu

Lucca, Fondazione Ragghianti: conoscere la fototeca Zeri (10/04/2015)

Foto F. Zeri di Michel ChassatVener­dì 10 apri­le, alla Fon­da­zio­ne Rag­ghian­ti di Luc­ca si ter­rà un incon­tro per cono­sce­re la foto­te­ca del­la Fon­da­zio­ne Fede­ri­co Zeri.

La Fon­da­zio­ne Rag­ghian­ti di Luc­ca, nell’ambito del­la ras­se­gna di appun­ta­men­ti dedi­ca­ti all’arte e nel­la linea di aper­tu­ra e col­la­bo­ra­zio­ne con altre istituzioni,ospiterà vener­dì 10 apri­le alle ore 17 l’incontro L’archivio foto­gra­fi­co di Fede­ri­co Zeri, da rac­col­ta pri­va­ta a cata­lo­go on-line”.

Intro­dot­te da Maria Tere­sa Filie­ri, Diret­to­re del­la Fon­da­zio­ne Rag­ghian­ti, inter­ver­ran­no Eli­sa­bet­ta Sam­bo respon­sa­bi­le scien­ti­fi­co del­la foto­te­ca eFran­ce­sca Mam­bel­li cura­tri­ce infor­ma­ti­ca dell’archivio foto­gra­fi­co del­la Fon­da­zio­ne Fede­ri­co Zeri.

L’archivio foto­gra­fi­co di Fede­ri­co Zeri rap­pre­sen­ta una del­le più impor­tan­ti rac­col­te esi­sten­ti per la docu­men­ta­zio­ne dell’arte ita­lia­na, non solo per il nume­ro di foto­gra­fie di cui è com­po­sto, cir­ca 290.000, ma anche per il capil­la­re ordi­na­men­to, per i mate­ria­li sto­ri­ci che con­tie­ne e per il siste­ma di riman­di e anno­ta­zio­ni sui ver­si che riflet­to­no le cono­scen­ze sul­le ope­re e in gene­ra­le l’ idea di sto­ria dell’arte del­lo sto­ri­co dell’arte. La foto­te­ca costi­tui­va per Zeri una ‘pale­stra’ visi­va su cui eser­ci­ta­re con­ti­nua­men­te il suo occhio di cono­sci­to­re e, insie­me alla biblio­te­ca e alla rac­col­ta di cata­lo­ghi d’asta, uno stru­men­to di lavo­ro fon­da­men­ta­le che lo stu­dio­so ha volu­to gene­ro­sa­men­te desti­na­re, al ter­mi­ne del­la sua vita, all’Università di Bolo­gna.

Su que­sti mate­ria­li la Fon­da­zio­ne a lui dedi­ca­ta ha avvia­to da anni un pro­get­to di stu­dio, cata­lo­ga­zio­ne e digi­ta­liz­za­zio­ne che ha por­ta­to alla costi­tu­zio­ne di un data­ba­se onli­ne diven­ta­to pun­to di rife­ri­men­to per stu­dio­si, col­le­zio­ni­sti, anti­qua­ri o sem­pli­ci appas­sio­na­ti d’arte. Que­sta risor­sa, con­ti­nua­men­te aggior­na­ta e imple­men­ta­ta, è, ed è sta­ta, pun­to di par­ten­za per una serie di ini­zia­ti­ve (mostre, pub­bli­ca­zio­ni, cor­si e semi­na­ri) che, oltre a valo­riz­za­re la rac­col­ta, sono vol­te a pro­muo­ve­re nuo­vi stu­di e ricer­che.

Nel momen­to in cui ci appre­stia­mo a rior­ga­niz­za­re la nostra foto­te­ca com­po­sta da vari fon­di foto­gra­fi­ci tra cui quel­lo dei coniu­gi Rag­ghian­ti, di Pier Car­lo San­ti­ni e dal­la Sezio­ne Luc­che­se” affer­ma Maria Tere­sa Filie­ri “la cono­scen­za e lo scam­bio con l’ archi­vio foto­gra­fi­co di Fede­ri­co Zeri costi­tui­sce per la Fon­da­zio­ne Rag­ghian­ti un pre­zio­so e pro­fi­cuo con­fron­to”

Gli incon­tri, orga­niz­za­ti dal­la Fon­da­zio­ne Rag­ghian­ti con il soste­gno del­la Fon­da­zio­ne Cas­sa di Rispar­mio di Luc­ca, sono ad ingres­so libe­ro e si ten­go­no pres­so la sala con­fe­ren­ze del Com­ples­so Monu­men­ta­le di San Miche­let­to, in via san Miche­let­to 3 a Luc­ca.

 

Per infor­ma­zio­ni:

0583/467205

info@fondazioneragghianti.it

www.fondazioneragghianti.it

 

Cite this article as: Redazione, Lucca, Fondazione Ragghianti: conoscere la fototeca Zeri (10/04/2015), in "STORIEDELLARTE.com", 7 aprile 2015; accessed 23 marzo 2017.
http://storiedellarte.com/2015/04/lucca-fondazione-ragghianti-conoscere-la-fototeca-zeri-10042015.html.

, ,

No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: