Top Menu

Cristoforo Solari, Monumento funebre di Ludovico il Moro e Beatrice d’Este

Cristoforo Solari detto il Gobbo, Monumento funebre di Ludovico il Moro e Beatrice d'Este

Cri­sto­fo­ro Sola­ri det­to il Gob­bo, Monu­men­to fune­bre di Ludo­vi­co il Moro e Bea­tri­ce d’Este, par­ti­co­la­re, 1497–1499 cir­ca, Pavia, Cer­to­sa, mar­mo

— dal­la nostra pagi­na Face­book

Il 27 luglio 1452 nasce a Vige­va­no Ludo­vi­co, quar­to figlio del duca di Mila­no Francesco Sfor­za. Reg­gen­te del duca­to dal 1480 per con­to del nipo­te Gian Galeaz­zo e spo­so di Bea­tri­ce d’Este nel 1491, Ludo­vi­co diven­ta duca nel 1494 dopo la mor­te di Gian Galeaz­zo. Da Bea­tri­ce avrà due figli maschi, Mas­si­mi­lia­no e Fran­ce­sco, e nume­ro­sa pro­le dal­le sue mol­te aman­ti, la più famo­sa del­le qua­li è Ceci­lia Gal­le­ra­ni, le cui fat­tez­ze sono ritrat­te da Leo­nar­do da Vin­ci nel­la Dama con l’ermellino oggi a Cra­co­via.
Nel 1499 Ludo­vi­co, cadu­ta Mila­no sot­to le armi dei Fran­ce­si, si rifu­gia a Inn­sbruck. Lo Sfor­za recu­pe­ra il duca­to nel 1500, ma in bre­ve i Fran­ce­si si reim­pos­ses­sa­no di Mila­no. Ludo­vi­co ten­ta la fuga, ma vie­ne cat­tu­ra­to e tra­sfe­ri­to in Fran­cia, pri­ma nel castel­lo di Lys-Saint-Geor­ges, poi in quel­lo di Loches. Qui tra­scor­re otto lun­ghi anni “in pre­xon, jocha a la bale­stra e a car­te, è più gras­so cha mai”, rac­con­ta il dia­ri­sta vene­zia­no Marin Sanu­do. Lo Sfor­za mori­rà, sem­pre a Loches, il 27 mag­gio del 1508.

Cite this article as: Marialucia Menegatti, Cristoforo Solari, Monumento funebre di Ludovico il Moro e Beatrice d’Este, in "STORIEDELLARTE.com", 27 luglio 2014; accessed 6 dicembre 2016.
http://storiedellarte.com/2014/07/cristoforo-solari-monumento-funebre-di-ludovico-il-moro-e-beatrice-deste.html.

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: