Top Menu

segnalazione crowfunding d’arte

Pla­ce: mon­do
Date: 08/11/2013 – 21/12/2013
Dead­li­ne: 21/12/2013

Web­si­te: http://www.eppela.com/ita/projects/583/leffimero-colto-dal-velo-dorganza

LOCANDINA-PER-EPPELA-2Coglia­mo l’occasione per segna­la­re un impor­tan­te pro­get­to di cro­w­d­fun­ding ine­ren­te la mostra per­so­na­le di Fede­ri­ca Gon­nel­li

L’Effimero Col­to dal Velo d’Organza”,

a cura del­la nar­ra­tri­ce d’arte Adria­na M. Sol­di­ni, rea­liz­za­ta nell’ambito “Gio­va­ni idee in tran­si­to” pres­so Sala Doga­na di Palaz­zo Duca­le a Geno­va, Piaz­za Mat­teot­ti 9, sarà visi­ta­bi­le fino al 24 novem­bre 2013.

Il pro­get­to di cro­w­d­fun­ding attra­ver­so la piat­ta­for­ma “Eppe­la” ha lo sco­po di rac­co­glie­re fon­di per la rea­liz­za­zio­ne del cata­lo­go-ope­ra d’arte del­la stes­sa mostra “L’Effimero Col­to dal Velo d’Organza”.

Un cata­lo­go che vada oltre la mostra, riper­cor­ren­do le tap­pe più impor­tan­ti del per­cor­so di Fede­ri­ca e festeg­gia­re insie­me i pri­mi die­ci anni di car­rie­ra dell’artista.

Eppe­la è la pri­ma piat­ta­for­ma ita­lia­na di cro­w­d­fun­ding. Il pro­get­to pre­ve­de una rac­col­ta fon­di basa­ta sul con­cet­to di dona­zio­ne, ricam­bia­ta da una ricom­pen­sa d’arte. Ad ogni dona­zio­ne pic­co­la o gran­de che sia (da 5 a 300 euro) cor­ri­spon­de una ricom­pen­sa d’arte ade­gua­ta, si trat­ta di ope­re uni­che del­le qua­li il soste­ni­to­re può sce­glie­re il tema in rife­ri­men­to ai temi del­le ope­re espo­ste in mostra. Ogni ope­ra sarà accom­pa­gna­ta da un mes­sag­gio di rin­gra­zia­men­to auto­gra­fo dell’artista. Solo se la rac­col­ta andrà a buon fine e rag­giun­ge­rà il bud­get per inte­ro, ver­rà stam­pa­to uno splen­di­do cata­lo­go-ope­ra d’arte in 300 copie, nel qua­le saran­no rin­gra­zia­ti tut­ti i dona­to­ri e le cui pri­me 100 copie, nume­ra­te, ricom­pen­sa alla dona­zio­ne da 100 euro, saran­no accom­pa­gna­te da un inter­ven­to gra­fi­co uni­co con un mes­sag­gio di rin­gra­zia­men­to. Se il bud­get non sarà rag­giun­to per inte­ro, le pro­mes­se di dona­zio­ne reste­ran­no tali e non ci sarà alcu­na tran­sa­zio­ne.

È un modo per coin­vol­ge­re mag­gior­men­te lo spet­ta­to­re, anche oltre il perio­do di espo­si­zio­ne del­la stes­sa mostra, con­ti­nuan­do insie­me que­sto viag­gio d’arte, è un modo sem­pli­ce per riav­vi­ci­na­re sen­za timo­ri all’arte con­tem­po­ra­nea anche in un momen­to di pro­fon­da cri­si eco­no­mi­ca e di appiat­ti­men­to dei valo­ri, è un modo per tra­sfor­ma­re ogni soste­ni­to­re in un nuo­vo mece­na­te!!!


From: Fede­ri­ca Gon­nel­li

Cite this article as: Bacheca, segnalazione crowfunding d’arte, in "STORIEDELLARTE.com", 28 novembre 2013; accessed 25 giugno 2017.
http://storiedellarte.com/2013/11/segnalazione-crowfunding-darte.html.
No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: