Top Menu

Predella – n. 35, giugno 2014 – La pittura toscana nel Settecento

La rivi­sta “Pre­del­la” di giu­gno 2014 sarà dedi­ca­ta a “La pit­tu­ra tosca­na nel Set­te­cen­to”. I redat­to­ri, Ema­nue­le Pel­le­gri­ni e Ste­fa­no Ren­zo­ni, invi­ta­no gli stu­dio­si dell’argomento a con­tri­bui­re con inter­ven­ti sull’attività dei pit­to­ri tosca­ni nel­la loro ter­ra d’origine e all’estero, sui pit­to­ri stra­nie­ri atti­vi in Tosca­na per tut­to il seco­lo e anche su temi meno stu­dia­ti, come l’operato di sin­go­li arti­sti (Lui­gi Gar­zi, Vin­cen­zo Meuc­ci, Gio­van­ni Bat­ti­sta Tem­pe­sti) o pro­ble­mi gene­ra­li (i rap­por­ti degli arti­sti tosca­ni con altri impor­tan­ti cen­tri ita­lia­ni come Roma e Vene­zia, la dif­fu­sio­ne del­la “pit­tu­ra popo­la­re”).

Requi­si­ti: invio di un abstract di 300 paro­le; invio di una let­te­ra di pre­sen­ta­zio­ne o un cur­ri­cu­lum vitæ

Sca­den­za: 15 dicem­bre 2013

Risul­ta­ti: entro il 15 gen­na­io 2014

Infor­ma­zio­ni: http://arthist.net/archive/6202

Cite this article as: Bacheca, Predella – n. 35, giugno 2014 – La pittura toscana nel Settecento, in "STORIEDELLARTE.com", 21 ottobre 2013; accessed 20 settembre 2017.
http://storiedellarte.com/2013/10/predella-n-35-giugno-2014-la-pittura-toscana-nel-settecento.html.
No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: