Top Menu

Operazione Gattopardo

Se ave­te ama­to il Gat­to­par­do - il roman­zo, il film oppu­re entram­bi – sare­te affa­sci­na­ti da Ope­ra­zio­ne Gat­to­par­do. Come Viscon­ti tra­sfor­mò un roman­zo di “destra” in un suc­ces­so di “sini­stra”, il libro pub­bli­ca­to da Alber­to Ani­le e Maria Gabriel­la Gian­ni­ce nel­la pri­ma­ve­ra di quest’anno per i tipi di Le Mani. Sono le for­ze amma­lia­tri­ci del prin­ci­pe di Sali­na e del suo dop­pio, il “con­te ros­so” Luchi­no Viscon­ti, che a distan­za di cinquant’anni anco­ra con­ti­nua­no a eser­ci­ta­re la loro capa­ci­tà di sedu­zio­ne. Que­sta vol­ta l’incantesimo agi­sce attra­ver­so un testo che rico­strui­sce il con­te­sto in cui nac­que l’idea del film e ne segue lo svi­lup­po fino e oltre il suo gran­de suc­ces­so inter­na­zio­na­le.

libri locandina

È chia­ro sin dal­le pri­me bat­tu­te che il rac­con­to dell’impatto dei due Gat­to­par­do, uno di Giu­sep­pe Toma­si di Lam­pe­du­sa e l’altro di Viscon­ti, sul­la vita cul­tu­ra­le ita­lia­na degli anni Ses­san­ta è il risul­ta­to di un’approfondita ricer­ca docu­men­ta­ria e in ogni pagi­na si per­ce­pi­sce l’affondo degli auto­ri con il bistu­ri del­la filo­lo­gia nell’esame dei rap­por­ti tra lo scrit­to­re, i suoi ere­di, gli intel­let­tua­li del tem­po, il Par­ti­to Comu­ni­sta, il regi­sta, gli atto­ri, la stam­pa, il testo e l’opera cine­ma­to­gra­fi­ca. Eppu­re, come per magia, l’argomento non appa­re sezio­na­to sul fred­do tavo­lo del chi­rur­go, ma si scio­glie in una spe­cie di “roman­zo sto­ri­co” che ha per argo­men­to … un roman­zo sto­ri­co e la sua tra­spo­si­zio­ne su pel­li­co­la. I per­so­nag­gi che lo ani­ma­no sono auten­ti­ci, pal­pi­tan­ti e per que­sto non si può par­la­re di un sag­gio tout court. Le situa­zio­ni sono trat­teg­gia­te con obiet­ti­vi­tà, ma anche con tra­spor­to, gran­de capa­ci­tà di intro­spe­zio­ne e soprat­tut­to con una scrit­tu­ra avvi­cen­te che spin­ge il let­to­re d’un fia­to al ter­mi­ne del rac­con­to.

Il risul­ta­to è il ritrat­to ric­co di lin­fa vita­le di un’epoca, che è anche un’Età dell’Oro del cine­ma ita­lia­no, pie­no di novi­tà docu­men­ta­rie e inter­pre­ta­ti­ve. Da una par­te Ani­le e Gian­ni­ce ritro­va­no una ver­sio­ne ori­gi­na­le del film più lun­ga rispet­to a quel­la oggi nota, si fan­no rive­la­re da Enri­co Luche­ri­ni i truc­chi usa­ti per sol­le­ti­ca­re l’interesse del pub­bli­co e rico­strui­sco­no le dina­mi­che tra il regi­sta e gli atto­ri. Dall’altra, gra­zie alla distan­za assi­cu­ra­ta dal mez­zo seco­lo che li sepa­ra dall’uscita del film e alla pro­pria sapien­za nar­ra­ti­va, rie­sco­no ad affron­ta­re in modo equi­li­bra­to temi deli­ca­ti, come i con­di­zio­na­men­ti cul­tu­ra­li e le pole­mi­che che carat­te­riz­za­ro­no l’“Operazione Gat­to­par­do”, ovve­ro la pro­gres­si­va appro­pria­zio­ne da par­te del­la Sini­stra ita­lia­na di quel roman­zo ini­zial­men­te rifiu­ta­to come un esem­pio di deca­den­ti­smo let­te­ra­rio, o come i rap­por­ti tra il testo di Toma­si di Lam­pe­du­sa e il film. Attra­ver­so il con­fron­to pun­tua­le del­le sce­ne nar­ra­ti­ve con i loro cor­ri­spet­ti­vi cine­ma­to­gra­fi­ci, gli auto­ri rie­sco­no a dimo­stra­re che Viscon­ti, osan­na­to per la sua ade­ren­za for­ma­le al roman­zo e cri­ti­ca­to per la sua mania­ca­le rico­stru­zio­ne degli ambien­ti, in real­tà “tra­dì” Toma­si di Lam­pe­du­sa.

PicMonkey Collage

Da un gran­de roman­zo, un film magni­fi­ca­men­te infe­de­le”. Con que­sto slo­gan di Alber­to Ani­le  è par­ti­ta il 28 otto­bre un’altra e diver­sa Ope­ra­zio­ne Gat­to­par­do. Ogni lune­dì e mar­te­dì per quat­tro set­ti­ma­ne sarà pro­iet­ta­ta su tut­to il ter­ri­to­rio nazio­na­le la ver­sio­ne restau­ra­ta del Gat­to­par­do di Viscon­ti per la ras­se­gna Il Cine­ma Ritro­va­to al cine­ma. Clas­si­ci restau­ra­ti in pri­ma visio­ne pro­mos­sa dal­la Cine­te­ca di Bolo­gna. Un’occasione uni­ca per gusta­re sul gran­de scher­mo il film che abbia­mo ama­to anche quan­do era alte­ra­to nei colo­ri e ridot­to alla dimen­sio­ne tele­vi­si­va, ma anche per vede­re il docu­men­ta­rio I due Gat­to­par­di che lo pre­ce­de, in cui Ani­le e Gian­ni­ce rias­su­mo­no e rico­strui­sco­no visi­va­men­te le vicen­de nar­ra­te nel loro volu­me.

Il_gattopardo_ballo01

Link:

Cite this article as: Claudia Caramanna, Operazione Gattopardo, in "STORIEDELLARTE.com", 29 ottobre 2013; accessed 27 maggio 2017.
http://storiedellarte.com/2013/10/operazione-gattopardo.html.

, , ,

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: