Top Menu

Maratti e l’Europa. Convegno internazionale di studi (Roma, 11-12 novembre 2013)

Maratti e l’Europa

Giornate di studi su Carlo Maratti nel terzo centenario della morte (1713-2013)

Roma, 11-12 novembre 2013

I sessione: 11 novembre 2013
Palazzo Altieri, Sala della Clemenza

Chairperson:
Liliana Barroero (Università RomaTre)

9.30
Saluto di benvenuto degli organizzatori

10.30
Ann Sutherland Harris (Università di Pittsburg)
Da Sacchi maturo a Maratta giovane nei disegni degli anni quaranta.

11.00
Stella Rudolph
Maratti e l’Inghilterra

11.30 coffee break

12.00
Jennifer Montagu (Londra, Warburg Institute)
Carlo Maratti and Sculpture

12.30
Wolfgang Prohaska (Vienna, Direttore del Kunsthistorischen Museum)
Maratti e gli Asburgo

PAUSA PRANZO

Chairperson:
Elisabeth Kieven (Roma, Direttrice della Biblioteca Hertziana)

14.30
Manuela Mena Marqués (Madrid, Museo del Prado)
Il disegno di Maratti e la Spagna

15.00
Stephane Loire (Parigi, Musée du Louvre)
Carlo Maratti et les Français

15.30
Sabrina Leps (Dresda, Gemäldegalerie)
Maratti, Bellori e l’affresco della Clemenza in Palazzo Altieri

16.00
Simonetta Prosperi Valenti Rodinò (Università di Roma Tor Vergata)
Maratti e il disegno: il caso di Palazzo Altieri

Fine giornata: Concerto di musica del XVII secolo

 

II sessione: 12 novembre
Accademia di San Luca

Chairperson:
Giovanni Morello (già Biblioteca Apostolica Vaticana)

9.30
Sebastian Schütze (Università di Vienna)
Maratti e l’Arcadia

10.00
Ursula Verena Fischer Pace
Diffusione del modello Maratti nei Paesi del Nord Europa: il caso di Hinrich Krock

10.30
Evelina Borea (già Direttrice del Bollettino d’Arte, Ministero per i Beni e le Attività culturali),
Fine Seicento, l’incisione a Roma

11.00 coffee break

11.30
Anna Lo Bianco (Roma, Direttrice della Galleria Nazionale di arte antica)
Maratti e i Barberini

12.00
Angela Cipriani (Roma, Accademia Nazionale di San Luca)
Maratti e l’Accademia di San Luca
VISITA ALLA MOSTRA
Maratti nell’Accademia

PAUSA PRANZO

Chairperson:
Annick Lemoine (Roma, Accademia di Francia)

14.30
Silvia Ginzburg (Università di RomaTre)
Maratti come nuovo Raffaello e Annibale

15.00
Paolo Coen (Università della Calabria)
Maratti e la ‘questione’ del mercato d’arte

15.30
Gonzalo Zolle (Università di Roma Tor Vergata)
Nuove aggiunte a Maratti e marchese Pallavicino

16.00
Stefano Cracolici (Durham University)
Maratti e l’Arcadia: il caso di Faustina poetessa

Tavola rotonda:
Antonio Paolucci (Roma, Direttore Musei Vaticani)
Michela di Macco (Università di Roma La Sapienza)
Erich Schleier (già curatore della pittura italiana presso la Gemäldegalerie, Berlino)
Sybille Ebert Schifferer (Roma, Direttrice Biblioteca Hertziana)
Maria Giulia Barberini (già Direttrice del Museo di Palazzo di Venezia, Roma)
Matteo Lafranconi (Roma, Scuderie del Quirinale)

 

Carlo Maratta, La Vergine appare a san Filippo Neri . Firenze, Palazzo Pitti.

Carlo Maratti, La Vergine appare a san Filippo Neri. Firenze, Palazzo Pitti.

Cite this article as: Redazione, Maratti e l’Europa. Convegno internazionale di studi (Roma, 11-12 novembre 2013), in "STORIEDELLARTE.com", 11 settembre 2013; accessed 22 settembre 2017.
http://storiedellarte.com/2013/09/maratti-e-leuropa-convegno-internazionale-di-studi-roma-11-12-novembre-2013.html.

No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: