Top Menu

Fantasmi a Villa Necchi Campiglio

BB21-71

Inizia domani un ciclo di incontri, a cura di Giovanni Agosti, docente dell’Università degli Studi di Milano, per approfondire la conoscenza di cinque grandi figure di storici dell’arte del Novecento.

Cinque incontri per approfondire la conoscenza di cinque grandi figure di storici dell’arte che con il loro tenace e appassionato lavoro hanno segnato il panorama culturale e accademico del XX secolo. Un’occasione unica per approfondire la critica d’arte del Novecento attraverso l’analisi di alcuni dei principali storici dell’arte del secolo passato: gli Iscritti FAI potranno partecipare beneficiando di uno sconto sul costo della singola lezione, ma sarà possibile anche abbonarsi all’intero ciclo di appuntamenti e visitare gratuitamente la Villa!

Gli incontri “Fantasmi a Villa Necchi Campiglio. Voci e volti di grandi storici dell’arte del Novecento”, curati da Giovanni Agosti, professore dell’Università degli Studi di Milano, prenderanno il via giovedì 4 aprile e si svolgeranno sempre nella splendida cornice di Villa Necchi Campiglio dalle ore 18.15 alle 19.30. Attraverso interviste filmate sarà possibile scoprire, accanto agli aspetti più conosciuti del loro pensiero, alcuni lati inediti e umani delle loro personalità, non meno importanti per comprendere e apprezzare la grandezza di questi eminenti “fantasmi”: Bernard Berenson (giovedì 4 aprile), studioso tedesco del Rinascimento che individuò nell’opera “Pittori italiani del Rinascimento” (1932) i caratteri peculiari di ciascuna “scuola”, Roberto Longhi (lunedì 15 aprile), personalità di spicco della cultura italiana che ricostruì filologicamente la fisionomia di intere ‘province’ pittoriche italiane, Federico Zeri (lunedì 22 aprile), figura di grande carisma e originalità che riorganizzò prestigiose collezioni d’arte private come la Cini e la Pallavicini, André Chastel (mercoledì 8 maggio), professore nel Collège de France di Parigi, fondatore e redattore di importanti riviste d’arte francesi, eFrancis Haskell (lunedì 13 maggio), professore di storia dell’arte all’Università di Oxford che indagò la storia dell’arte dal punto di vista sociale e della storia del gusto. Giovedì 18 aprile alle 18, sempre a Villa Necchi Campiglio, sarà anche l’occasione per assistere alla presentazione, in un incontro aperto a tutti, della Fondazione Federico Zeri grazie alle parole di Anna Ottani Cavina e Mauro Natale che accompagneranno il pubblico in un viaggio nella storia dell’arte.  (Fonte: FAI)

Calendario degli incontri:

Giovedì 4 aprile

Bernard Berenson

Lunedì 15 aprile

Roberto Longhi

Lunedì 22 aprile

Federico Zeri

Mercoledì 8 maggio

André Chastel

Lunedì 13 maggio

Francis Haskell

Cite this article as: Redazione, Fantasmi a Villa Necchi Campiglio, in "STORIEDELLARTE.com", 3 aprile 2013; accessed 22 settembre 2017.
http://storiedellarte.com/2013/04/fantasmi-a-villa-necchi-campiglio.html.

, , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Storify su “Longhi a Villa Necchi” | STORIE DELL’ARTE - 17 aprile 2013

    […] Se­condo ap­pun­ta­mento su grandi fi­gure di sto­rici dell’arte ieri a Villa Nec­chi Cam­pi­glio con una con­fe­renza su Ro­berto Lon­ghi. Il se­condo dei “fan­ta­smi” che sa­ranno evo­cati fino al 13 mag­gio pros­simo gra­zie al FAI in un ci­clo a cura di Gio­vanni Ago­sti. […]

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: