Top Menu

Daverio, La Pietà Rondanini – Il museo cambia? (Storify)

Continua il ciclo di conferenze, organizzate da Paolo Biscottini presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per discutere sul progetto di spostamento della Pietà Rondanini di Michelangelo dalla Sala degli Scarlioni del Castello Sforzesco ad altra destinazione, con nuovo allestimento, all’Ospedale degli Innocenti sempre nel contesto del Castello.

I sei incontri hanno l’obiettivo di entrare nel merito, con voci diverse, attraverso la Pietà Rondanini e la sua vicenda, di temi museografici e museologici legati ai musei italiani, ove negli anni ’50 come è noto, si sono realizzati allestimenti e soluzioni narrative che sono divenuti essi stessi storici, quale è appunto il caso del lavoro di BBPR al Castello.

Dopo avere presentato l'intervento di Vittorio Gregotti qualche giorno fa, oggi è la volta dalla conferenza di Philippe Daverio (22 aprile – Aula G.005 Cripta Aula Magna).

La con­fe­renza di Philippe Daverio (Sto­rify)

 


Cite this article as: Maria Elena Colombo, Daverio, La Pietà Rondanini – Il museo cambia? (Storify), in "STORIEDELLARTE.com", 23 aprile 2013; accessed 28 marzo 2017.
http://storiedellarte.com/2013/04/daverio-la-pieta-rondanini-il-museo-cambia-storify.html.

, ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Agosti, La Pietà Rondanini – Il museo cambia? (Live Tweets) | STORIE DELL’ARTE - 29 aprile 2013

    […] Mi­che­lan­gelo. Dopo ave­re pre­sen­tato gli in­ter­venti di Vit­to­rio Gre­gotti e di Phi­lippe Da­ve­rio, oggi con­clude la se­rie una le­zione di Gio­vanni Ago­sti (29 apri­le – Aula G.127 Pio XI). […]

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: