Top Menu

Bollettino d’Arte: 106 anni e non sentirli!

Lo sto­ri­co Bol­let­ti­no d’Arte, fon­da­to nel 1907 da Cor­ra­do Ric­ci, è usci­to recen­te­men­te con un nuo­vo inte­res­san­te fasci­co­lo, il n. 12 (otto­bre-dicem­bre 2011; som­ma­ri e indi­ce auto­ri 2011). Ma se si dà un’occhiata, anche velo­ce, a tut­ti gli ulti­mi nume­ri, si tro­va­no di cer­to tan­te altre cose inte­res­san­ti e uti­li per le pro­prie ricer­che.

Vor­rem­mo però coglie­re l’occasione per sot­to­li­nea­re lo sfor­zo – dav­ve­ro enco­mia­bi­le in que­sto non faci­le momen­to – di man­te­ne­re ben vivo e vita­le que­sto stru­men­to di stu­dio con una pre­sen­za sem­pre più cospi­cua e intel­li­gen­te nel web, sia attra­ver­so il sito uffi­cia­le in costan­te cre­sci­ta, sia con un cana­le You­Tu­be e un’aggiornatissima pagi­na Face­book. Che ser­ve di più per man­te­ne­re vivo un glo­rio­so vec­chiet­to di 106 anni?

Ricor­dia­mo, inol­tre, che da qual­che tem­po, sono libe­ra­men­te a dispo­si­zio­ne on-line i più anti­chi fasci­co­li del­la rivi­sta e il volu­me “La Rico­stru­zio­ne del Patri­mo­nio Arti­sti­co Ita­lia­no” pub­bli­ca­to nel 1950 (digi­tal libra­ry).

 

 

Bollettino d'Arte Fasc. 12/2011Som­ma­rio dell’ultimo fasci­co­lo (n. 12, ott.-dic. 2011)

Fra­nçoi­se Vil­le­dieu: La coe­na­tio rotun­da nero­nia­na e altre vesti­gia nel sito del­la Vigna Bar­be­ri­ni al Pala­ti­no

Rober­ta Sali­bra: Una leky­thos vici­na al Pit­to­re di Achil­le dal­la Tom­ba 303 di Pas­so Mari­na­ro a Cama­ri­na e il con­te­sto
di rin­ve­ni­men­to

Gli affre­schi di Man­fre­di­no da Pisto­ia nel­la chie­sa di Nostra Signo­ra del Car­mi­ne a Geno­va

Gio­van­ni Bat­ti­sta Vare­se: Lo svi­lup­po archi­tet­to­ni­co e i dati di restau­ro (2006–2009)
Luca Lon­ghi: La risco­per­ta e il restau­ro degli affre­schi
Cla­rio Di Fabio: Gli affre­schi di Man­fre­di­no e altri docu­men­ti geno­ve­si di cul­tu­ra figu­ra­ti­va “assi­sia­te”

Cla­ra Alta­vi­sta:
Nuo­ve con­si­de­ra­zio­ni sul Palaz­zo di Andrea Doria nel sob­bor­go di Fas­so­lo a Geno­va tra la fine del Quat­tro­cen­to e gli ini­zi del Cin­que­cen­to. Il tema del capi­tel­lo com­po­si­to a volu­ta intro­ver­sa

Fran­ce­sco Negri Arnol­di: Il San Seba­stia­no dell’Aracoeli: l’enigma di un capo­la­vo­ro

Ama­lia Pacia: David Lore­ti «Pit­to­re a piè di mar­mo in Roma» e alcu­ne pre­ci­sa­zio­ni in mar­gi­ne al suo cata­lo­go

 

Cite this article as: Redazione, Bollettino d’Arte: 106 anni e non sentirli!, in "STORIEDELLARTE.com", 8 febbraio 2013; accessed 23 maggio 2017.
http://storiedellarte.com/2013/02/bollettino-darte-106-anni-e-non-sentirli.html.

,

No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: