Top Menu

Ancora sul Romanino (già) di Brera

L’attentissima ras­se­gna stam­pa di “Patri­mo­nio sos” segna­la un arti­co­lo che for­ni­sce alcu­ne infor­ma­zio­ni inte­res­san­ti sul fami­ge­ra­to caso del Roma­ni­no seque­stra­to alla Pina­co­te­ca di Bre­ra e ven­du­to in asta da Christie’s a giu­gno di quest’anno.

In atte­sa che si con­clu­da­no le inda­gi­ni del Mini­ste­ro – ed even­tual­men­te quel­le del­la Cor­te dei Con­ti – meglio resta­re infor­ma­ti, per­ché non è par­lan­do di quel­lo che è acca­du­to che “si met­to­no a rischio” le ope­re, ma tacen­do.

P. Ste­fa­na­to, Quel pastic­ciac­cio brut­to del Roma­ni­no

Cite this article as: Redazione, Ancora sul Romanino (già) di Brera, in "STORIEDELLARTE.com", 6 novembre 2012; accessed 18 agosto 2017.
http://storiedellarte.com/2012/11/ancora-sul-romanino-gia-di-brera.html.

, ,

One Response to Ancora sul Romanino (già) di Brera

  1. Daniele Pitrolo 14 novembre 2012 at 23:41 #

    Gra­zie mol­te per la segna­la­zio­ne. Pur­trop­po con­tie­ne moti­vi di allar­me ulte­rio­re, come impli­ci­ta­men­te già det­to, e sten­to sin­ce­ra­men­te a capi­re la posi­zio­ne del­la Soprin­ten­den­za.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: