Top Menu

Emmenthal Vasari

Photo: Na­tio­nal Geo­gra­phic (edi­ted by Da­niele D’Italia)

Noi stiamo dalla parte di Va­sari. L’abbiamo già detto in un vec­chio post e nelle pun­tate suc­ces­sive (qui, qui e qui). Ma la banda del buco va avanti, anzi ora non ha più li­miti. E ri­sponde con tri­ste ar­ro­ganza alle os­ser­va­zioni di quelli che ven­gono de­fi­niti «scien­ziati o pre­sunti tali» (no com­ment). La sto­ria dell’arte, in­fatti, la fanno gli in­ge­gneri e i chi­mici, e or­mai non c’è più al­cuna spe­ranza che conti qual­cosa il mo­de­sto pa­rere di chi le opere d’arte le stu­dia sol­tanto, con ri­spetto e fe­deltà, e non le buca o strappa alla ri­cerca dell’arca perduta…

L’immagine in­quie­tante che cam­peg­gia in que­sto post de­riva da quella che ha ori­gi­nato un  com­mento al­lar­mato di Ben­dor Gro­sve­nor. Il fo­to­mon­tag­gio è stato tanto “ap­prez­zato” in Fa­ce­book che s’è pen­sato di ri­pro­porlo an­che qui per se­gna­lare gli ul­timi svi­luppi di que­sta in­cre­di­bile sto­ria fio­ren­tina, che fi­nirà — ne siamo si­curi — per es­sere dav­vero un evento straor­di­na­rio, un sim­bolo, certo, ma del di­sa­stro del pa­tri­mo­nio storico-artistico ita­liano e dei suoi custodi:

- Bat­ta­glia di An­ghiari. Dopo i 7 fori, il se­condo step: ‘Lo strappo’ | Il Sito di Firenze

, , ,

3 Responses to Emmenthal Vasari

  1. paola 16 febbraio 2014 at 00:13 #

    Torna d’attualità tanto per rin­fre­scarci la me­mo­ria. A pro­po­sito, la de­fi­ni­rei “Tri­stA arroganza”.

  2. Francesco 23 marzo 2012 at 16:06 #

    L’intelligenza dell’operazione è te­sti­mo­niata dalla fac­cia ca­par­bia del Renzi…

  3. Michele Spallino 15 marzo 2012 at 11:08 #

    Il sen­sa­zio­na­li­smo del mi­stero, alla stre­gua de Il Co­dice da Vinci, è ciò che in­te­ressa oggi dell’Arte. La frase “sco­prire cosa c’è die­tro un’opera” forse è stata equivocata.

Lascia un Commento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: