Top Menu

Salva-Vasari: un ringraziamento!

Il primo round è finito. Le inda­gini inva­sive sugli affre­schi vasa­riani di Palazzo Vec­chio sono state bloc­cate.

Come ci scrive oggi Tomaso Mon­ta­nari:

soprat­tutto gra­zie alla qua­lità ed alla inter­na­zio­na­lità delle ade­sioni la rispo­sta della stampa è stata straor­di­na­ria: dalla BBC al Guar­dian, dal New York Times a Le Figaro. Gra­zie a tutto que­sto, il primo risul­tato è stato rag­giunto: i lavori inva­sivi sono stati sospesi.
Ita­lia Nostra e i pro­mo­tori dell’appello stanno ora con­ti­nuando a bat­tersi per­ché venga accolta anche la seconda richie­sta, cioè la costi­tu­zione di un comi­tato inter­na­zio­nale, auto­re­vole e terzo.
Natu­ral­mente l’obiettivo più alto è far com­pren­dere a tutti che la sto­ria dell’arte non serve al mar­ke­ting, ma alla costru­zione di una cit­ta­di­nanza con­sa­pe­vole e allo svi­luppo della cul­tura.

Fac­ciamo nostro e pub­bli­chiamo il rin­gra­zia­mento di Mon­ta­nari, per­ché senza tutti coloro che hanno fir­mato e in ogni modo hanno fatto sen­tire la loro pre­senza

niente di que­sto sarebbe stato, e sarebbe pos­si­bile: gra­zie di cuore a voi tutti anche a nome di Ita­lia Nostra.

 

Se Renzi perde al “gratta da Vinci”

Cite this article as: Redazione, Salva-Vasari: un ringraziamento!, in "STORIEDELLARTE.com", 7 dicembre 2011; accessed 27 agosto 2016.
http://storiedellarte.com/2011/12/salva-vasari-un-ringraziamento.html.

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply / Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: